La vita spitrituale del Capitolo viene realizzata senza tuttavia dimenticare le sue caratteristiche tradizionali, consistendo nel doppio stampo di monastero ed istituto secolare. Esso é capace di offrire ai suoi membri la scelta tra due modelli per vivere la propria vocazione.
Una delle caratteristiche del Capitolo Canonicale di San Michele Arcangelo di Sozan, é quello che
i suoi membri, non avvalendosi della stabilitas loci, possono continuare a restare nel contesto della loro vita quotidiana.